Rumors

Le scommesse sportive in Italia e la loro evoluzione nel tempo

Le scommesse calcistiche in Italia hanno conosciuto la loro prima grande  evoluzione soprattutto a partire dall’inizio del secondo millennio in quanto prima di allora, nel nostro paese, scommettere sul calcio e su altri sport diversi dall’ippica era severamente vietato. Gli appassionati di calcio che volevano tentare la fortuna potevano farlo esclusivamente attraverso la famosa schedina del Totocalcio basata sui pronostici e giocata nelle tabaccherie. Verso la fine degli anni novanta la situazione subì un cambiamento radicale, infatti iniziarono ad affacciarsi nelle principali città italiane i primi centri  scommessa autorizzati all’interno dei quali era finalmente possibile piazzare diverse scommesse sulle partite di calcio e su altre gare sportive. Il successo di questi centri andò al di là di qualsiasi aspettative iniziali, tanto che molto presto la loro apertura si estese non solo a tutte le città italiane ma ai centri più piccoli come i paesi.

scommesse-sportive

L’evoluzione delle scommesse sportive non era destinata a fermarsi alle agenzie sparse per il territorio nazionale, ma avrebbe conosciuto presto un ulteriore sviluppo legato alla nuova possibilità di scommettere online. La diffusione sul web italiano delle agenzie straniere di scommesse autorizzate AAMS  ha fatto conoscere il calcio scommesse su William Hill, il bookmaker nato e affermatosi in Gran Bretagna più di settant’anni fa e conosciuto in tutto il mondo per i super bonus e gli altri innumerevoli vantaggi offerti ai clienti. La formula su cui si fonda il successo delle agenzie di scommessa online risiede  nella comodità di scommettere sullo sport senza essere costretti ad uscire da casa negli orari di apertura dei centri scommessa terrestri. Un pc dotato di connessione internet veloce consente allo scommettitore di puntare sullo sport direttamente da casa, dicendo di conseguenza addio al traffico cittadino e a tutte le altre difficoltà che si potrebbero incontrare lungo il percorso per arrivare al centro scommesse più vicino. Per diventare cliente del bookmaker online basta effettuare la registrazione al sito attraverso la quale si andrà a creare un account di gioco.

Nel modulo di registrazione dovranno essere immessi i dati personali del giocatore e, se richiesti, anche quelli dello strumento bancario utile per svolgere le attività di deposito e prelievo dal conto di gioco. Dopo avere compilato il foglio di registrazione bisognerà aspettare che nell’email indicata dal cliente arrivi il messaggio di conferma contenente i dati per procedere al primo login sul sito scommesse. A tutela del giocatore, è giusto inoltre sapere che i dati immessi al momento della registrazione saranno protetti e non saranno diffusi senza aver ricevuto il consenso da parte del cliente. I bookmaker online offrono il vantaggio di essere aperti 24h su 24h e costantemente aggiornati, in questo modo lo scommettitore non rischierà di perdere nessun evento sportivo. Un altro importante passo avanti compiuto nel mondo delle scommesse online è quello della loro fruibilità tramite i dispositivi mobili come iPhone, iPad, smartphone e tablet per mezzo della creazione di apposite app compatibili con i sistemi operativi  iOS e Android e con altri sistemi operativi statisticamente meno diffusi.

X CHIUDI

0